Home » News » ESSO AUGUSTA Sanzaro e Tripoli: “Relazioni industriali annullate, si vada al ministero dello Sviluppo economico”

ESSO AUGUSTA Sanzaro e Tripoli: “Relazioni industriali annullate, si vada al ministero dello Sviluppo economico”

“Un’azione di depistaggio che suona come una imboscata. Non è sicuramente un buon inizio. Le relazioni sindacali, insieme a quelle personali maturate negli anni, dovrebbero restare sempre in cima alle priorità. Ci sono competenze e ruoli esclusivi del sindacato; le forze sociali sono state e restano sempre al fianco dei lavoratori. Le buone relazioni industriali sono parte integrante della stessa strategia industriale.”
Così, Paolo Sanzaro, segretario generale della UST Cisl Ragusa Siracusa, e Sebastiano Tripoli, segretario generale della Femca Cisl territoriale, intervengono ad ulteriore commento sulla cessione della raffineria Esso di Augusta all’algerina Sonatrach.
“Sicuramente discutibile quanto accaduto ieri – aggiungono i due segretari – Mentre la Esso convocava le segreterie nazionali e le rsu aziendali a Roma, la direzione aziendale siciliana era ad Augusta per informare i 660 lavoratori del piano di vendita.
Inoltre – continuano Sanzaro e Tripoli – l’ulteriore beffa è la scelta dei vertici di Sonatrach di incontrare, sempre ieri, i sindaci di Melilli e di Augusta, prima ancora di confrontarsi con le sigle sindacali. Ci sono competenze e ruoli esclusivi del sindacato che nessuno può mettere in discussione. Ieri mancavano troppe parti nella scaletta degli incontri. Insieme al sindacato anche le altre istituzioni del territorio, su tutte la Regione e Confindustria.
La visione della raffineria Esso non può essere limitata ai comuni di Augusta e Melilli. È un patrimonio industriale ed economico per l’intera provincia, per la Sicilia e per lo stesso Paese.
Siamo certi che, come richiesto dalla Cisl e dalla Femca, il ministero dello Sviluppo economico convocherà urgentemente un incontro con le due società per fare chiarezza sulle ragioni profonde dell’operazione e sugli stessi rapporti con il territorio.”

Vedi anche

Roberto Alosi confermato alla guida della CGIL Siracusa

Gli auguri del segretario generale della Ust Cisl Ragusa Siracusa, Paolo Sanzaro, a Roberto Alosi confermato alla guida della …