Home » Eventi » Sindacato. Il 18 ottobre lo “Jobs day” della Cisl

Sindacato. Il 18 ottobre lo “Jobs day” della Cisl

Il 18 ottobre lo “Jobs day” della Cisl.

Una giornata di mobilitazione nazionale che si terrà in tutte le città ed in tutte le regioni italiane per incontrare i lavoratori, i giovani, i pensionati e i cittadini al fine di rafforzare il dialogo sui temi della tutela contrattuale, precariato, fisco, investimenti per l’occupazione, politica industriale, pensioni.

“Sarà una battaglia a tutto tondo – tiene a sottolineare Annamaria Furlan, Segretario generale aggiunto della Cisl – per ribadire quelle che per la nostra organizzazione restano le questioni prioritarie per risollevare il Paese”. Tra queste anche le risorse per lo sviluppo, i tagli agli sprechi nella pubblica amministrazione e la lotta all’evasione fiscale e contributiva.

“Le risorse per lo sviluppo, ha spiegato Furlan – sono fondamentali per creare lavoro. Così come fondamentali sono i tagli agli sprechi nella spesa pubblica sui quali vogliamo vedere una grande determinazione da parte del Governo insieme ad una lotta piu’ incisiva all’evasione fiscale, contributiva e dell’Iva”.

SCARICA IL PDF

Vedi anche

CISL: incontro formativo-informativo su APE Volontaria, R.I.T.A. e Lavori usuranti