Home » News (pagina 43)

News

SANZARO (CISL): «Bonifiche: la Regione risponda al Ministero».

«La Regione Siciliana acceleri l’iter e risponda al Ministero dell’Ambiente; le bonifiche non possono attendere oltre, ne va del futuro della zona industriale e dell’economia siracusana.» Questo il commento del segretario generale della UST Cisl Ragusa Siracusa, Paolo Sanzaro, all’indomani delle risposte affidate dal Governo al ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti. «Il ministro è stato estremamente chiaro – ha detto …

Leggi di più »

CGIL CISL UIL SCRIVONO AL GOVERNO: “INCONTRO URGENTE”

“La spesa dei fondi Pac per avviare le attività formative è bloccata, così come il pagamento degli ammortizzatori. Infatti, nonostante l’istruttoria del Pac 4 Sicilia di 242 milioni di euro di cui 150 destinati alla Cig, sia giunta alla fase conclusiva, ministero Lavoro e Inps mantengono ferma la spesa causando un fortissimo disagio sociale per i  lavoratori. Mancano le tutele …

Leggi di più »

Milazzo (Cisl): «Crocetta discuta su come usare i fondi Ue per creare posti di lavoro veri».

Intervista del quotidiano La Sicilia al segretario generale Cisl Sicilia, Mimmo Milazzo: «In Sicilia la situazione è peggiore rispetto alla media italiana: qui la disoccupazione giovanile è vicina al 55%». Lo afferma Mimmo Milazzo, segretario generale della Cisl Sicilia, che mira sulla Regione: «Il governo deve veicolare i fondi europei verso la creazione di lavoro giovanile e di sviluppo reale. Discuta …

Leggi di più »

La Cisl vede rosa. Sanzaro: «Ci sono i presupposti per superare gli scogli economici e occupazionali»

Priolo. «E uscimmo a riveder le stelle». Per Paolo Sanzaro, segretario provinciale della Cisl, l’Inferno economico ed occupazionale degli anni scorsi sembra essere passato e ci sono tutti i presupposti perché il 2015 sia l’anno del riscatto per l’economia siracusana. «Lasciamo un anno difficile come gli ultimi che lo hanno preceduto – dice Sanzaro – e la situazione attuale dell’outlet …

Leggi di più »

Furlan: “Il Governo e le forze politiche raccolgano l’appello di Napolitano alla responsabilita’ e al dialogo sociale”

“Anche  la Cisl e’ pronta a dare il proprio contributo con le sue proposte, per favorire una stagione di riforme condivise con le parti sociali e di sviluppo”. Annamaria Furlan raccoglie così l’appello a Governo e politica espresso dal Presidente della Repubblica nel suo ultimo messaggio di fine anno. “Un messaggio ancora una volta di alto profilo istituzionale – sottolinea …

Leggi di più »

Intervista del Corriere della Sera a Annamaria Furlan: “La riforma può battere il precariato ma il pubblico impiego resti fuori”

Intervista a Annamaria Furlan, “Il Corriere della Sera”, 29 Dicembre 2014 “La riforma può battere il precariato ma il pubblico impiego resti fuori”. Il rapporto di lavoro pubblico ha un suo percorso legislativo e per stessa ammissione del Governo il Jobs act riguarda solo il lavoro privato. La preoccupazione principale non è se la riforma si applica o no al …

Leggi di più »

“Il Governo apra tavoli entro Gennaio, pronti a fare la nostra parte”. “Servono iter snelli e verità sui conti”.

Così Milazzo intervistato da La Sicilia: al Crocetta ter diamo la sufficienza sull’impostazione e siamo in attesa di azioni concrete. Ma “al presidente dico che un uomo solo al comando non può gestire le tante emergenze” L’indice di povertà in Sicilia ha quasi raggiunto il 50%, vi sono 730 mila pensionati “al minimo”, centinaia di migliaia di licenziati, ammortizzatori sociali …

Leggi di più »

Intervista ad Annamaria Furlan, su “Il Corriere della Sera” del 12.12.2014

Protesta sbagliata ma l’esecutivo ha fatto un pasticcio. “Mi sembra che il governo abbia fatto un vero pasticcio. Esiste una legge che assicura i servizi essenziali, va seguita la legge. Detto questo, il diritto di sciopero è un grande strumento di civiltà, e anche se non è il fine della lotta sindacale, è sacrosanto”. Commenta così il segretario generale della …

Leggi di più »

Furlan: JOBS ACT, “migliorato ma attendiamo i decreti attuativi”

Così Furlan a Milano nella giornata conclusiva della settimana di mobilitazione Cisl: “Stiamo aspettando con ansia che ci convochino, é l’impegno che hanno assunto premier e ministro del Lavoro”. E su Cgil e Uil: un giorno di sciopero non basta. “Da come era stata impostata la legge delega sul lavoro, è già stata migliorata dal Parlamento, ma questo non basta …

Leggi di più »

Sciopero 1 dicembre 2014 del lavoro pubblico

#ioscioperoperilcontratto Grande partecipazione allo sciopero generale del Lavoro Pubblico. Tutte le federazioni Cisl dei servizi pubblici hanno incrociato le braccia per dire NO ad un nuovo blocco dei contratti. Le segreterie generali ed i lavoratori della Funzione Pubblica, della Scuola, dei Medici e della Sicurezza, si sono ritrovati sotto le Prefetture di Siracusa e Ragusa. Lo sciopero generale del Lavoro …

Leggi di più »