Home » News » Comunali senza stipendio, si apre uno spiraglio

Comunali senza stipendio, si apre uno spiraglio

Ieri mattina i dipendenti comunali pachinesi hanno manifestato davanti alla Prefettura per il mancato pagamento degli stipendi. Dicembre 2018, tredicesima e gennaio 2019: questi gli arretrati non ancora corrisposti ai lavoratori municipali. Una situazione sempre più insostenibile. All’incontro, che ha visto la partecipazione delle tre sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil, è intervenuto il vice prefetto Romano. «Abbiamo esposto la situazione al vice prefetto –dichiara Daniele Passanisi, segretario della Fp Cisl – che ci ha ascoltato con attenzione. Ci sarà un passaggio con i funzionari
municipali, segretario generale e responsabile della ragioneria comunale. La via d’uscita è comunque una soluzione tampone. Il problema è determinato dal fallimento del federalismo fiscale…

La Sicilia 6 febbraio 2019

Vedi anche

Convegno Cisl: “Disegniamo il Sud-Est; infrastrutture, sviluppo, trasporti” – Siracusa 25 settembre 2019