Home » News » “I partiti non usino il lavoro come elemento di scontro”, intervista ad Annamaria Furlan, ‘Avvenire’, Il Dubbio’. ‘Il Corriere’ del 1° Marzo 2018

“I partiti non usino il lavoro come elemento di scontro”, intervista ad Annamaria Furlan, ‘Avvenire’, Il Dubbio’. ‘Il Corriere’ del 1° Marzo 2018

In un anno e mezzo di confronto serrato abbiamo trovato un buon accordo che segnerà i prossimi anni delle relazioni industriali. Ciò che è più importante è che questo accordo mette al centro il valore della persona e del lavoro. Non c’è lavoro di qualità senza la dignità e la centralità delle lavoratrici e dei lavoratori.

Intervista Avvenire

Intervista Il Corriere

Intervista Il Dubbio

Vedi anche

Coronavirus. La lettera di Annamaria Furlan ad iscritti, operatori e dirigenti della Cisl: “Solidarietà e vicinanza ai lavoratori delle zone colpite dall’epidemia. Il sindacato non lascerà nessuno da solo”

24 febbraio 2020 – “Care Amiche e Cari Amici, in questa fase di grave emergenza …