In piazza per le pensioni e per i giovani

“Cambiare le pensioni, dare lavoro ai giovani”. Tutti in piazza sabato prossimo, 2 aprile, per la mobilitazione nazionale decisa da Cgil Cisl Uil. Ragusa e Siracusa manifesteranno per sostenere una vertenza che guarda alla riforma delle pensioni e a maggiori speranze per i giovani.

A Ragusa il concentramento è previsto, a partire dallo ore 9, nel piazzale delle Poste Centrali, nei pressi della locale Prefettura.

A Siracusa, dopo il concentramento previsto alle ore 9 in piazzale Marconi, corteo che, dopo avere attraversato corso Umberto, piazza Pancali, largo XXV luglio e corso Matteotti, si concluderà in piazza Archimede.

Al centro della protesta la richiesta di cambiare le pensioni e dare lavoro ai giovani, le pensioni dignitose per i giovani e per i lavoratori precari e discontinui, l’accesso flessibile al pensionamento, il riconoscimento del lavoro di cura, quello per la diversità dei lavori, la tutela delle pensioni in essere, il rafforzamento della previdenza complementare.

Vedi anche

Sbarra: “Oggi l’anniversario della nascita della Cisl. On line il nuovo sito della confederazione”

“A settantuno anni dalla sua Fondazione, la Cisl resta un baluardo di valori e di …