Home » News » Intervento di Sanzaro su Ordinanza prefettizia

Intervento di Sanzaro su Ordinanza prefettizia

«Tante le sollecitazioni al sindacato, da parte dei lavoratori, a chiarire il senso dell’Ordinanza prefettizia che ha posto il veto a manifestazioni e blocchi in dodici diversi punti della zona industriale siracusana. Il sindacato, pur richiedendo un incontro con il rappresentante del Governo, non ha ancora ricevuto nessuna convocazione. Riteniamo necessario un confronto che, rimanendo nell’alveo delle norme che disciplinano lo sciopero – sulle quali tra l’altro le organizzazioni sindacali hanno sempre dimostrato responsabilità -, possa chiarire i contorni di una vicenda che ha creato malumore tra i lavoratori.»
Così il segretario generale della Ust Cisl Ragusa SiracusaPaolo Sanzaro, insieme ai segretari di tutte le categorie coinvolte, torna sulla vicenda al centro del dibattito sindacale di questa ultima settimana.
«Il diritto allo sciopero, sancito dalla nostra Costituzione, è inviolabile e indiscutibile – continua Sanzaro – Probabilmente nella comunicazione di questa ordinanza è mancato qualche passaggio che andava evidenziato meglio per non ingenerare equivoci di sorta. Noi restiamo pronti e disponibili a qualsiasi tipo di confronto, certi che i diritti dei cittadini non sono assolutamente messi in discussione. Bisogna uscire da questa impasse per ridare serenità a quanti manifestano per un diritto. Siamo convinti che un incontro, una sintesi complessiva, possa contribuire a rasserenare gli animi e a non alimentare una serie di manifestazioni o proteste possibili.»

Vedi anche

CISL, DOMANI LA CONFERENZA REGIONALE D’ORGANIZZAZIONE

Lo stato maggiore della Cisl siciliana, vertici provinciali e regionali di federazioni, enti, associazioni, aree …