Manchester. Furlan: “Una tragedia per tutta l’Europa. Inumano uccidere così tanti ragazzi. Subito un’alleanza politica e culturale contro il terrorismo

23 maggio 2017.   “Siamo tutti addolorati ed ancora una volta sgomenti di fronte a tanta violenza inaudita. E’ una tragedia per tutta l’Europa l’attentato di Manchester. Uccidere in questo modo tanti ragazzi inermi che stavano pacificamente ascoltando musica e’ un atto barbaro ed inumano. Occorre rafforzare le ragioni di una vera alleanza a livello internazionale di contrasto al terrorismo, con una maggiore integrazione europea ed una politica comune della sicurezza. Le istituzioni, la societa’ civile, il mondo del lavoro, il sindacato in tutta Europa e nel mondo devono scendere in campo uniti per difendere la cultura ed i valori universali della vita, della pace, dell’integrazione, respingendo i predicatori dell’odio, della morte, della intolleranza religiosa”. Così la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, esprime il cordoglio della Cisl per le vittime del terribile attentato di Manchester.

Vedi anche

Sciopero nazionale, oggi, del settore elettrico/gas/ambiente di Cgil, Cisl e Uil contro l’articolo 177 del Codice degli appalti.

Davanti alle Prefetture di Siracusa e Ragusa si sono ritrovati, per un presidio, i lavoratori …