Manifestazione a Roma contro la legge di Bilancio: presente delegazione Cisl Siracusa-Ragusa

Infrastrutture e investimenti. Serve questo al Paese, serve questo al Mezzogiorno, serve questo al Sud Est siciliano per non desertificare il nostro futuro. Lo abbiamo ribadito oggi a Roma, nel corso della manifestazione unitaria che ha dimostrato come il sindacato resti il principale soggetto a difesa del lavoro, dello sviluppo e delle famiglie”.

Così, Paolo Sanzaro, segretario generale della UST Cisl Ragusa Siracusa, alla guida della folta delegazione ragusana siracusana arrivata nella Capitale per partecipare alla manifestazione indetta dalla triplice contro la legge di Bilancio del governo, al termine del lungo e partecipato corteo concluso in piazza San Giovanni.

Vedi anche

Sciopero nazionale, oggi, del settore elettrico/gas/ambiente di Cgil, Cisl e Uil contro l’articolo 177 del Codice degli appalti.

Davanti alle Prefetture di Siracusa e Ragusa si sono ritrovati, per un presidio, i lavoratori …