Scuola: “L’Istituto comprensivo Nino Martoglio di Siracusa mantiene la sua autonomia”.

Nessun sottodimensionamento né accorpamento con altre scuole. La Regione ha siglato un decreto che tiene conto di quanto sostenuto dalla Cisl Scuola.” Non nasconde la propria soddisfazione Giovanni Migliore, segretario generale della CislScuola Ragusa Siracusa (nella foto insieme ad una panoramica della Martoglio), dopo aver ricevuto la notizia che l’assessore regionale alla Pubblica Istruzione, Lagalla, ha firmato il decreto che assicura autonomia allo storico istituto del capoluogo. “Credo sia stata una battaglia di buon senso e di rispetto per tutti i lavoratori – aggiunge ancora Migliore – Quando si parla di dimensionamento scolastico bisogna farlo con tutti i soggetti interessati: la scuola, chi vi opera, gli organismi collegiali. Avere evitato, nonostante il piano presentato dall’Amministrazione comunale di Siracusa, che la Martoglio perdesse la propria autonomia, significa aver dato risposte ai docenti, al personale Ata e alle famiglie che vedono in questo modo garantito il diritto allo studio dei propri figli. Riteniamo quindi positiva la scelta dell’Assessore Lagalla – a concluso il segretario della Cisl Scuola Ragusa Siracusa, Giovanni Migliore – che ringraziamo per la sensibilità e a lui chiediamo la giusta interlocuzione per determinare scelte di futuro della scuola siracusana”.

Vedi anche

Fisascat Cisl: In piazza per manifestare contro il mancato rinnovo di quel contratto vecchio ormai di ben sette anni e mezzo.

  Sono i lavoratori Multiservizi che questa mattina, rappresentati dalla Fisascat Cisl Ragusa Siracusa, hanno …