“Sicurezza e lavoro un patto sociale per il mezzogiorno” Intervista ad Annamaria Furlan Corriere del Mezzogiorno 16 aprile 2018

“Il paese ha bisogno di un esecutivo stabile che porti avanti le politiche della crescita, sbloccando gli investimenti in infrastrutture, innovazione, ricerca. Per il Mezzogiorno questo vale ancora di più. Servono misure specifiche per l’assunzione dei giovani, ed è fondamentale allargare la platea del Reddito di Inclusione sociale  per contrastare la povertà”

Leggi l’intervista su “Il Corriere del Mezzogiorno”

Vedi anche

Sciopero nazionale, oggi, del settore elettrico/gas/ambiente di Cgil, Cisl e Uil contro l’articolo 177 del Codice degli appalti.

Davanti alle Prefetture di Siracusa e Ragusa si sono ritrovati, per un presidio, i lavoratori …