Home » News » Una nuova “Vertenza Siracusa” il grido d’allarme di Cgil, Cisl e Uil; i sindacati chiamano sindaci, enti e aziende per una piattaforma sulle priorità del territorio.

Una nuova “Vertenza Siracusa” il grido d’allarme di Cgil, Cisl e Uil; i sindacati chiamano sindaci, enti e aziende per una piattaforma sulle priorità del territorio.

Una nuova “Vertenza Siracusa” che coinvolga sindacati, sindaci, aziende, associazioni di categoria, soggetti produttivi per una grande mobilitazione unitaria per il rilancio di tutto il territorio. Se n’è parlato ieri mattina nella sala conferenze del Santuario della Madonna delle lacrime con i segretari di Cgil, Cisl e Uil, Roberto Alosi, Paolo Sanzaro e Stefano Munafò per un esecutivo unitario che ha coinvolto tanti rappresentanti sindacali di categoria…

La Sicilia

Vedi anche

Furlan: “Basta promesse o sarà davvero troppo tardi”

E’ un quadro davvero preoccupante quello che la Svimez ha delineato ieri per le regioni …