Home » News » Il saluto di Sanzaro a Italia: “Ora rilanciamo insieme le periferie”

Il saluto di Sanzaro a Italia: “Ora rilanciamo insieme le periferie”

«I complimenti di tutta la UST Cisl e l’augurio di un proficuo lavoro a sostegno dello sviluppo di Siracusa. Al nuovo sindaco affidiamo i tanti problemi che assillano il territorio, sicuri che il suo impegno – e quello dell’intera Amministrazione – metta al centro i cittadini, le famiglie siracusane, i lavoratori che attendono nuove occasioni di sviluppo.»

Così, Paolo Sanzaro, segretario generale della UST Cisl territoriale, ha salutato l’elezione di Francesco Italia a Sindaco di Siracusa.

«Una lunga competizione elettorale che adesso – ha aggiunto Sanzaro – deve trasformarsi in momento di sintesi e condivisione sulle priorità della città. Nessuna divisione ma sistema per raggiungere obiettivi necessari per tutti.»

«Si parta dalle periferie – ha sottolineato il segretario della Cisl – Si leghi una città che conserva risorse incredibili ed eccellenze uniche. Il patrimonio di Siracusa mette insieme tutte le peculiarità possibili. Partendo dalla Borgata, ad esempio, cuore del centro storico, si può sviluppare un progetto di riqualificazione e di rilancio dell’economia.

Il sindacato è pronto a contribuire con idee e proposte perché Siracusa diventi opportunità vera.»

Vedi anche

Sebastiano Tripoli, già segretario generale della Femca Ragusa Siracusa, è da oggi il nuovo componente della segreteria nazionale della federazione dei lavoratori chimici della Cisl.

 È stato eletto questa mattina, a Roma, al termine dei lavori del Consiglio generale convocato …